Operazione Mato Grosso

L’Operazione Mato Grosso è un movimento di giovani che, attraverso il lavoro gratuito per i poveri, intraprendono un cammino sulla strada della carità. Alcuni di loro talvolta, decidono di andare, per periodi di mesi o anni, tra i poveri dell’America Latina. Così sperimentano in prima persona la vita di missione e cercano di vivere la carità interamente.

Da ormai vent’anni anche a Pontida c’è un gruppo di giovani dell’Operazione Mato Grosso (del paese e di paesi limitrofi) che vivono il loro tempo libero con questo spirito.
Uno di loro, Simone Losa, è morto in un incidente durante la sua esperienza in Perù ed è rimasto nel cuore di tante persone, per il suo sorriso e la sua fede…
Accanto al gruppo di giovani c’è una realtà di adulti, per lo più signore, che si offrono in lavori di cucina (pasta fresca) e servizi catering.
Hanno il medesimo fine dei giovani: gratuità, impegno serio, “sporcarsi le mani”, alla ricerca di Gesù nei poveri e nei giovani.